Hespéride© offre mobili di qualità, facili da pulire, leggeri e resistenti.
La nostra selezione ruota attorno a prodotti realizzati con materiali tra i quali alluminio, texalina, composito effetto legno o resina sintetica intrecciata, che garantiscono un mix di eleganza e leggerezza per adattarsi al meglio a qualsiasi condizione climatica.

Manutenzione giornaliera:
Il prodotto è soggetto agli agenti atmosferici e deve essere pulito regolarmente.
Rimuovere immediatamente le macchie.
Pulire con un panno umido imbevuto di acqua tiepida e sapone (o acqua calda in caso di sporco più intenso), oppure con un detergente specifico e adatto.
Risciacquare accuratamente.
Concludere con un panno pulito e asciutto.
Se hai dubbi consulta un rivenditore o la scheda tecnica del prodotto sul sito Hesperide.com
Senza una pulizia regolare, il prodotto si degraderà inevitabilmente.

È normale che con il tempo e l'utilizzo si verifichi una naturale usura del prodotto, essa può manifestarsi sotto forma di alterazione del colore, delle finiture superficiali, delle funzioni meccaniche e dell'allentamento degli elementi avvitati.

 

Condizioni climatiche (vento, pioggia, neve, grandine, venti salmastri):
L'arredo per esterno è progettato per essere usato in condizioni climatiche esterne normali. Condizioni atmosferiche severe o eccezionali possono compromettere l'aspetto, il corretto utilizzo e la durata del prodotto. Si consiglia vivamente di usare un telo con un sistema di ventilazione durante la stagione in cui i mobili rimangono all'esterno.

 

Pioggia e umidità:Se lasciato sotto l'acqua, l'arredamento impiegherà diversi giorni per asciugarsi. Ciò non è nocivo, ma assicurati di asciugarlo e di evitare che l'acqua vi rimanga depositata. La presenza di umidità prolungata accelera l'invecchiamento del prodotto e favorisce la comparsa di ruggine o persino di muffa.

 

Condizioni di temperatura:
L'arredamento esterno non è progettato per resistere alle basse temperature, tanto meno a quelle invernali, che possono comprometterne la funzionalità e lo stato della superficie. È inoltre sensibile all'umidità ambientale. È quindi consigliabile conservarlo in un ambiente asciutto, ventilato e chiuso. In tal caso il telo non è necessario. Prima di riporre i prodotti, pulirli e asciugarli bene per evitare lo sviluppo di odori sgradevoli o muffe.

Se non disponi di un locale asciutto, ventilato e chiuso, l'uso di un telo con un sistema di ventilazione è essenziale per coprire l'arredamento che rimane all'aperto. Il telo protettivo riduce l'impatto delle aggressioni esterne (danni da alberi, animali, inquinamento, ecc.) nel corso della vita utile del prodotto. Se il pavimento è bagnato, è consigliabile inserire uno spessore tra il pavimento e le gambe per evitare che passi umidità. Qualora il tavolo rimanga all'aperto durante l'inverno, inclinandolo leggermente eviterai l'accumulo di acqua e foglie secche sul telo.
Qualora tu non segua le raccomandazioni di conservazione, il prodotto potrebbe essere preda di un rapido deterioramento delle condizioni superficiali e del corretto funzionamento se non viene usato per un lungo periodo.

 

Questo articolo ti è stato utile?
Utenti che ritengono sia utile: 0 su 0